Certificazione Qualità

Certificazione  Qualità
Certificazione  Qualità

Torna alla Home Page

Sicurezza nei cantieri industriali e non


SICUREZZA IN CANTIERE

Sicurezza in cantiere


L’evolversi della normativa relativa alla sicurezza in cantiere ha introdotto nuovi ed importanti obblighi, sia in capo alle Imprese tutte che al Committente.

In particolare, i principi legislativi per applicare efficacemente la sicurezza in cantiere dovranno essere applicati per l’esecuzione di qualsivoglia lavoro nell'ambito edile e dell’ingegneria civile, con specifico riferimento al titolo IV del Testo Unico (d.lgs. 81/2008).

Oggi più che mai con l’inserimento della figura dell’Impresa Affidataria si delineano in modo chiaro tutti gli obblighi e le responsabilità di tutte le figure coinvolte nel processo edilizio. E' pertanto indispensabile affidarsi a professionisti preparati per la gestione della Sicurezza in Cantiere.

La S.G.S. S.r.l., società leader nel settore sicurezza, può supportare sia i Committenti che le Imprese (Affidatarie ed Esecutrici) in tutti gli adempimenti, anche ricoprendo tutti gli incarichi individuati nella normativa relativa alla sicurezza in cantiere

Responsabile dei Lavori

Responsabile dei lavori


Con le modifiche introdotte dal d.lgs. 106/2009 al Testo Unico sulla Sicurezza (d.lgs. 81/2008) è tornata ad essere facoltativa, per i lavori privati, la nomina da parte del Committente del Responsabile dei Lavori.

Tale opportunità attribuisce, però, specifiche responsabilità al Committente che oggi, in ambito di sicurezza in cantiere, dovrà altresì avere competenze sempre più specifiche in materia. La S.G.S. S.r.l. è in grado di indirizzare e guidare il Committente, all'assolvimento degli obblighi previsti dall'art. 90 d.lgs. 81/2008, in ambito di sicurezza in cantiere.

Tra questi si vuole evidenziare la verifica dell’Idoneità Tecnico Professionale delle Imprese Affidatarie ed esecutrici, la previsione della durata dell’intervento oltre alla nomina dei Coordinatori.

Si vuole inoltre sottolineare come oggi le modifiche introdotte dal d.lgs. 106/2009 di fatto sollevino il Committente dalla responsabilità “in vigilando” nel momento in cui lo stesso conferisca al Responsabile dei Lavori tutti gli obblighi di cui all'art. 90 (c.fr. art. 93 d.lgs. 81/2008).

La S.G.S. S.r.l. è in grado di assolvere al meglio a tutti gli obblighi connessi al ruolo di Responsabile dei Lavori.

Coordinatore della Sicurezza di cantiere

Cordintore della sicurezza


Coordinatore dei lavori in fase di Progettazione ed Esecuzione Ormai da tempo il ruolo del Coordinatore è un ruolo chiave nella gestione della sicurezza in cantiere, e il suo svolgimento richiede conoscenze sempre più specifiche delle tecniche costruttive oltre che un continuo aggiornamento sull'evolversi normativo (oggi reso obbligatorio dal d.lgs. 81/2008).

Benché le modifiche al d.lgs. 81/2008 introdotte dal d.lgs. 106/2009 al Titolo IV abbiano ulteriormente limitato, nella sicurezza in cantiere, l’obbligo della nomina del Coordinatore della Sicurezza in Fase di Progettazione (CSP) nei cantieri privati (i lavori privati non soggetti a permesso di costruire e comunque di importo inferiore a 100.000,00 € non sono soggetti alla nomina del Coordinatore della Sicurezza in Fase di progettazione), la presenza anche non contemporanea di più imprese esecutrici impone al Committente o al Responsabile dei Lavori la nomina del Coordinatore in Fase di Esecuzione (CSE) che assolve agli obblighi di quello di progettazione, compresa la redazione del Piano di Sicurezza e Coordinamento (cfr. art. 90 d.lgs.81/2008).

Tra i principali obblighi dei Coordinatori vi è infatti la redazione del Piano di Sicurezza e Coordinamento (PSC); la verifica dell’idoneità dei POS delle imprese esecutrici; la verifica, tramite opportune azioni di coordinamento e di controllo, dell’applicazione, da parte delle imprese esecutrici e dei lavoratori autonomi, delle disposizioni contenute nel PSC, e della corretta applicazione delle procedure di lavoro; l’eventuale redazione del fascicolo tecnico dell’opera.

La S.G.S. S.r.l. si propone per l’assunzione di tali incarichi per l’assolvimento di tutti gli obblighi in materia di sicurezza in cantiere.